Categorie
Consigli e Curiosità Curiosità & Quiz

Itinerari in Andalusia per ogni tipo di turista

Tutte le tipologie di itinerari in Andalusia ed esperienze che soddisfaranno i turisti. Non tutti i visitatori, però, hanno le stesse esigenze e gli stessi gusti ed è per questo che in quest’articolo si cercherà di consigliare degli itinerari e delle mete in Andalusia a seconda del tipo di turista. La categorizzazione dei profili turistici è, ovviamente, molto standardizzata perciò ognuno deve inevitabilmente cercare di collocarsi in una delle diverse categorie.Vedi anche –> Tour in Andalusia: dove andare?itinerari_andalusia_turista

Il turista culturale

L’Andalusia intera è un destino culturale, ma è comprensibile che durante la vacanza  non si abbia a disposizione così tanto tempo per conoscere questa regione nella sua totalità. Perciò se un amante della storia, della cultura o dell’archeologia voglia fare un itinerario in Andalusia, quello che raccomando è di scoprire le meraviglie della Valle del Guadalquivir da Siviglia a Cordoba per poi dirigersi verso Granada. Nel percorso menzionato troveremo alcune delle più importanti testimonianze romane, mussulmane e cristiane presenti in Spagna e in Europa. Incroceremo città monumentali come Siviglia, Cordoba e Granada e paesi culturalmente tutti da scoprire come Carmona, Ecíja, Medina Azahara, Almodovár del Río…

Vedi anche –> Tour culturale da Siviglia a Cordoba

Vedi anche –> Cosa vedere a Granada

Vedi anche –> Consigli per comprare il biglietto per l’Alhambra

itinerari_andalusia_granada
L’Alhambra vista dal basso.

TICKET, ATTRAZIONI E TOUR IN ANDALUSIA

Prenota l'entrata nei monumenti più importanti, le visite guidate, le escursioni che consiglio e tutto quello che puoi fare a:
Siviglia
- Granada - Malaga - Cordoba - Cadice


L’amante della natura

In Andalusia ci sono ben 24 parchi naturali tutti bellissimi. Non avendo la possibilità di metter piede in ognuno mi sento di consigliare due parchi: il parco naturale di Cazorla, Segura e las Villas e il parco nazionale di Doñana. Il primo è in provincia di Jaén ed è il più grande parco della Spagna e secondo in Europa. Qui troverete un paesaggio che sicuramente non vi aspettavate nella regione più meridionale della penisola iberica. Quello di Doñana, invece, si trova principalmente in provincia di Huelva e oltre ad essere Parco Nazionale è Patrimonio Unesco. Questa è una zona estremamente importante per l‘avifauna europea e per la lince iberica in pericolo d’estinzione, oltre ad essere la foce del vitale fiume d’Andalusia: il Guadalquivir.

Vedi anche –> Tour naturalistico provincia di Jaén

Vedi anche –> Parco Nazionale di Doñana

itinerari_andalusia_doñana
Percorrere Doñana a cavallo.

Il turista gastronomico

Un po’ come per la cultura, ditemi voi dove non si mangia bene in Andalusia? Carne, pesce, dolci e vino, in Andalusia si prepara di tutto veramente in una forma eccellete. Comunque ci sono dei prodotti che rendono questa regione unica e sicuramente due di questi sono il Jamón e il vino. L’incredibile Jamón (prosciutto crudo) lo possiamo trovare in provincia di Huelva (Huelva riconosciuta come capitale gastronomica) e nella provincia di Cordoba. Le zone vitivinicole per eccellenza in Andalusia sono senz’altro il territorio di Jerez dove si produce il rinomato sherry e il territorio di Montilla-Moriles in provincia di Cordoba famoso per il denominato vino fino.

Vedi anche –> Tour dei paesi del prosciutto (jamón)

Vedi anche –> Visitare una cantina di Jerez

Vedi anche –> Tour nella zona vitivinicola di Montilla-Moriles

itinerari_andalusia_jamon
Jamón ad Aracena in provincia di Huelva.

Alla ricerca del lusso

Lusso in Andalusia è sinonimo di Marbella o ancor meglio Puerto Banús, la zona più fashion di tutta l’Andalusia. A Marbella si riuniscono turisti in cerca di lusso provenienti proprio da tutto il mondo ed è ormai un marchio riconosciuto e consolidato. Da non molto anche Siviglia sta cerando di emergere in questo settore, proponendo sfilate piuttosto importanti come per esempio durante  il “Fashion Weekend Sevilla” e le sfilate dedicate ai vestiti della cultura del flamenco. A Siviglia, inoltre, non bisogna perdersi sicuramente la principale zona dello shopping e tutti i prodotti artigianali di elevato pregio.

Vedi anche –> Weekend di lusso a Marbella

Vedi anche –> Fare shopping a Siviglia

itinerari_andalusia_lusso
Vestito flamenco extra lusso in una boutique di Siviglia.


NOLEGGIARE UN'AUTO IN ANDALUSIA

Compara e prenota il tuo veicolo partendo da Siviglia, Malaga o Granada cliccando qui

Il “viaggiatore”

Questo tipo di turista è colui che può far a meno delle comodità e vuole immergersi 100% nella cultura del luogo, conoscendo l’essenza della regione. Per questo, essendo l’Andalusia una regione ancora molto agricola raccomanderei di lasciar da parte le città e l’autostrada e percorre le strade secondarie come può essere la Nazionale 4 tra Siviglia e Cadice. Lungo questa via ci accompagneranno campi sterminati e i cortijos, edifici tipici del paesaggio andaluso. Un’altra zona piuttosto autentica da scoprire può essere quella di Cabo de Gata in provincia di Almeria. In questo luogo caratterizzato dalla desertificazione, dal Mediterraneo e dalle scarse vie di comunicazione troveremo ancora zone veramente autentiche.

Vedi anche –> Tour lungo la N-IV da Siviglia a Cadice

Vedi anche –> Il parco naturale di Cabo de Gata

Vedi anche –> Andalusia on the road

itinerari_andalusia_almeria
La frazione Isleta del Moro.

Il turista alternativo

Questo profilo riguarda persone che non vogliono visitare le grandi città bensì i piccoli borghi del territorio, anche se non rinunciano ai confort turistici. La zona “alternativa” per eccellenza è quella della costa di Cadice, lungo la costa de la Luz. Percorrendo tutto il litorale troveremo amanti del surf e della vita easy. La “capitale” di questa categoria è senz’altro Tarifa, il punto più meridionale di tutta la Spagna e a soli 14 Km dal Marocco. Paragonabile a questo, però immersi in un paesaggio d’entroterra, troveremo la zona dei denominati Paesi Bianchi sempre in provincia di Cadice e i paesi dell’Alpujarra in provincia di Granada. In entrambi i percorsi troveremo un ambiente rilassato, però senza che manchino mai gli essenziali servizi turistici.

Vedi anche –> Tour lungo la Costa de la Luz

Vedi anche –> Tour dei Paesi Bianchi

Vedi anche –> I paesi dell’Alpujarra di Granada

Cosa vedere Pampaneira_Alpujarra_granada
I tre paesi della Valle del Poqueira (dal basso verso l’alto): Pampaneira, Bubión e Capileira.

L’amante dello sport

La diversità paesaggistica e morfologica dell’Andalusia permettono che in questa regione si possano praticare molti sport diversi. Lungo la costa di Cadice e soprattutto a Tarifa, sono tantissimi gli amanti del surf e del kite surf che ogni estate riempiono le spiagge andaluse. Nel parco nazionale della Sierra Nevada, invece, sarà possibile sciare in inverno e d’estate fare trekking o ascendere alcune delle vette più alte della penisola iberica come il Veleta o il Mulhacén (la cima più alta della penisola iberica). Per i più temerari, infine, sarà possibile provare l’ebrezza di fare Bungee Jumping in provincia di Siviglia.

Vedi anche –> Cosa vedere a Tarifa

Vedi anche –> Il parco nazionale di Sierra Nevada

Vedi anche –> Bungee Jumping in provincia di Siviglia

itinerari_andalusia_valdevaqueros
Surfisti sulla spiaggia di Valdevaqueros.

Il turista nerd

Questo è un nuovo genere di turista, ovvero colui che è alla ricerca di luoghi da mettere in relazione con la scienza, l’informatica, le serie tv, i film e quant’altro. In Andalusia non troveremo chiaramente Cupertino e tanto meno la sede di Google, ma sarà possibile fare un tour delle scenografie della serie tv “Il trono di spade”. In questa regione troveremo, per esempio, Dorne, Volantis, Meeren o la Roccia del Drago. Oltre alle serie, però, questo territorio è stato il set di tantissimi film alcuni addirittura pietre miliari del cinema come per esempio: Star Wars, Lawrace d’Arabia, Indiana Jones, 007, i Western di Sergio Leone, etc. Per gli appassionati di stelle, infine, un’esperienza da raccomandare è quella di praticare il sempre più di moda Astroturismo in una delle tante zone dichiarate Riserve Starlight in Andalusia.

Vedi anche –> Tour delle scenografie de Il Trono di Spade

Vedi anche –> I film girati in Andalusia

Vedi anche –> Astroturismo in Andalusia

itinerari_andalusia_almodovar
Almodovar del Río uno scenario de “Il Trono di Spade”.

Per consigli personalizzati su un tour  o per organizzare una visita potete scrivermi ad alberto@andalusiaviaggioitaliano.com o compilate il seguente form:

    Accetto la Privacy Policy



    Lascia un commento pubblico