Souvenir_siviglia_negozio

Souvenir e shopping a Siviglia: cosa comprare

Ogni turista  che si rispetti vuole un ricordo del luogo che visita. Di seguito svelo dove fare shopping e quali souvenir comprare a Siviglia. Si citeranno le miglior zone commerciali nella quale fare acquisti e quali oggetti caratteristici portare a casa come ricordo.

Vedi anche –> 20 cose assolutamente da fare a Siviglia

Souvenir_siviglia_souvenirs_flamenco
Negozi di souvenir nel Barrio Santa Cruz.

Dove fare shopping a Siviglia

La zona dello shopping per eccellenza di Siviglia è quella compresa tra Plaza Nueva e la Plaza del Duque. Tra la Campana e la Plaza Nueva, sede del municipio di Siviglia, scorrono due vie pedonali praticamente parallele: Calle Tetuán e Calle Sierpes.

La Calle Tetuán è la via più moderna, dove è possbile trovare tutte le marche internazionali più famose e commerciali, come per esempio: H&M, Pull&Bear, Oysho, Mango, Zara, Kiko, Camper, Women’s Secret, C&A, Calzedonia, Benetton e tante, tante altre.

Souvenir_siviglia_tetuan
Entrando nella Calle Tetuán dalla Plaza Nueva.

La Calle Sierpes, invece, mantiene alcuni negozi sivigliani nella quale è possibile trovare ancora ceramiche di Triana, dolciumi tipici, ventagli e cappelli fatti a mano tradizionali d’Andalusia. Tutti questi negozi vendono oggetti, spesso artigianali, di altissima qualità e il prezzo rispecchia tutte le ore di lavoro e di dedicazione del fabbricante. Solo alcune marche famose sono riuscite a mettere il proprio logo in questa via. Blanco, Springfield, Stradivarius, Lush, Guess e Desigual sono senza dubbio le più rinomate.

Souvenir_siviglia_sierpes
Moltitudine di gente nella Calle Sierpes.

La Calle Cuna è l’habitat dei piccoli negozi indipendenti. In questa via pedonale, parallela alle due sopra citate, ubicata tra la Plaza del Salvador e la Calle Laraña, si alternano  negozietti moderni e alternativi con negozi tradizionali nella quale è possibile ammirare la maestria delle sarte sivigliane. Le belle vetrine mettono in mostra i tessuti e i vestiti tipici sivigliani e quelli da sposa più pregiati.

Souvenir_siviglia_cuna
La Calle Cuna dalla Plaza el Salvador.

Nella propria Plaza del Duque troveremo l’emblema spagnolo dello shopping, ovvero “El Corte Inglés“. Questo è il centro commerciale per eccellenza e al suo interno troveremo proprio di tutto: profumi, abbigliamento di varie marche, decorazione per la casa, libri, giocattoli, etc.

Souvenir_siviglia_corte ingles
El Corte Inglés nella Plaza del Duque.

Un’ulteriore zona centrica nella città di Siviglia dove è possibile fare shopping è l’Alfalfa. In questa zona i negozi si sono riuniti per darsi maggior richiamo sotto il marchio “Soho Benita”. Oltre a ristoranti e una vivace vita notturna, è possibile trovare gallerie d’arte e negozi piuttosto alternativi.

Souvenir_siviglia_alfalfa
LAlfalfa di Siviglia.

Ultima menzione su dove fare shopping a Siviglia è dedicata al centro commerciale Nervión Plaza. A pochi passi dallo stadio di calcio del Sevilla F.C. troviamo questo moderno centro commerciale. Un mall di quelli che possiamo trovare anche in Italia, nella quale è possibile comprare di tutto, oltre a offrire opzioni di svago come ristoranti e un cinema multisala.

Souvenir_siviglia_nervion
Il centro commerciale Nervión Plaza.

I souvenir di Siviglia più tipici

Si può pensare che la zona dello shopping sia anche il luogo nella quale trovare i souvenir. In realtà questi tipi di locali commerciali hanno colonizzato Siviglia e sarà dunque possibile trovarli in ogni dove. Dal Barrio Santa Cruz al fiume Guadalquivir, tutto il centro offre un’ampissima offerta di merchandising.

Souvenir_siviglia_negozio
Alcuni dei souvenir in vendita.

In questi negozi, sempre più comuni, troveremo moltissimi oggetti, tutti molto economici. Ventagli, magliette, calamite, piastrelle e ceramiche, portachiavi, cappelli e vestiti che simulano quelli tradizionali di Siviglia sono senz’altro i prodotti che più si comprano. È superfluo dire che la qualità degli oggetti che troviamo nei negozi di souvenir è molto più scarsa rispetto a quella dei prodotti in vendita nei locali tradizionali per esempio della Calle Sierpes.

Souvenir_siviglia_souvenirs
Simpatiche magliette a Siviglia.

I souvenir a Siviglia ormai fanno parte dell’arredo urbano. Se per caso ci fosse sfuggito di comprare un souvenir nei negozi abilitati, nella Plaza de España, lungo l’Avenida Constitución, nel Barrio Santa Cruz o nel Paseo Colón , ci saranno una flotta di chioschi e ambulanti  pronti a offrirci altri folclorici oggetti “made in Sevilla”. Tra questi troveremo, oltre agli immancabili ventagli, anche l’incenso. Questo simbolo della Settimana Santa di Siviglia è possibile trovarlo in vari aromi e viene offerto normalmente assieme al braciere in ceramica.

Souvenir_siviglia_incenso
Un ambulante vendendo incenso.

Souvenir di qualità a Siviglia

Se quello che volete portarvi a casa è un bel ricordo o volete fare un regalo di qualità, allora non dovrete cadere in tentazione con i prezzi ultra economici descritti qui sopra. Come già detto, a Siviglia la qualità e l’artigianato si paga piuttosto caro.

Il regalo più tipico è senza dubbio il ventaglio. Nella Calle Sierpes troverete vari negozi tradizionali dove poter comprare l’abanico con decorazioni dipinte a mano che più vi piace. I prezzi variano dipendendo soprattutto dal materiale e dalla precisione del disegno.

Souvenir_siviglia_ventagli
Ventagli e complementi nella Calle Sierpes.

Soprattutto attorno alla Plaza de Toros, nello specifico nella Calle Adriano, troveremo negozi di cappelli (sombrererías). Relazionati con il mondo della corrida, questi complementi sono una delle specialità dei sarti d’Andalusia. I prezzi sono spesso da capogiro, ma potrete trovare qualche altro oggetto (portafogli, portachiavi, etc.), sempre artigianale e di pelle, che può rappresentare uno stupendo ricordo.

Souvenir_siviglia_cappelli
Cappelli tradizionali e artigianali.

Per comprare piastrelle e ceramiche andaluse c’è solo un posto a Siviglia dove andare ed è il quartiere di Triana, in concreto la Calle Alfarería. Qui sarà possibile comprare qualunque ceramica abbiate in mente decorata con i tipici colori e motivi d’Andalusia. Spesso sono gli stessi fabbricanti che si sono aperti alla vendita al pubblico, per questo la qualità è garantita.

Cosa vedere andalusia ceramica triana
Uno degli angoli di Triana dove sopravvive ancora la ceramica.

Infine, se il vostro sogno è quello di tornare a casa con un vestito tipico di Siviglia, allora dovrete fare un giro nella zona attorno alla Plaza del Salvador: nella Calle Cuna, Calle Francos e le altre viuzze di questa zona. Normalmente il “traje de flamenca” si fa su misura ed è per questo che i prezzi sono molto alti. Anche i complementi di questi vestiti (orecchini, spille, cerchietti, etc.) possono essere un regalo originale ed economico.

Souvenir_siviglia_flamenco
Un negozio di trajes de flamenco.

Per consigli personalizzati su cosa comprare a Siviglia o per organizzare una visita potete scrivermi ad alberto@andalusiaviaggioitaliano.com o compilate il seguente form:

Accetto la Privacy Policy



andalusia consigliata:

Come attraversare lo Stretto di Gibilterra? In tra... Nord del Marocco e Andalusia sono separati da un lembo di mare di 14 chilometri. Questa barriera naturale non impedisce a molti andalusi e spagnoli di...
Dall’aeroporto di Malaga al centro: collegam... Come andare dall'aeroporto di Malaga al centro? Qui descrivo tutti i collegamenti con il centro (bus, treno e taxi) e con le altre destinazioni: Grana...
Dove dormire in Andalusia: città, zone e tipi di h... Per poter visitare Siviglia, Malaga, Cordoba, Granada e Cadice efficientemente sarà importante scegliere al meglio dove dormire in Andalusia. Decidere...
Souvenir e shopping a Siviglia: cosa comprare ultima modifica: 2017-08-29T18:35:12+00:00 da andalusia viaggio italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *