Archivi tag: Parco nazionale

24 Parchi Naturali in Andalusia che ti faranno dimenticare la Giralda, la Mezquita e l’Alhambra

La regione dell’Andalusia è conosciuta nel mondo sopratutto per il proprio patrimonio culturale e per il bellissimo litorale che si affaccia sull’Oceano Atlantico e sul Mediterraneo. L’Andalusia però, oltre ad essere quella più popolosa, è la seconda regione più estesa della Spagna. Un territorio grande circa tre-quattro volte la Lombardia e che comprende ampi spazi dove l’ambiente naturale è spesso conservato e valorizzato. Continua la lettura di 24 Parchi Naturali in Andalusia che ti faranno dimenticare la Giralda, la Mezquita e l’Alhambra

andalusia consigliata:

Noleggio auto in Andalusia economico: Siviglia e M... Come noleggiare un'auto low cost in Andalusia, a Malaga o Siviglia, senza carta di credito? Questa è una delle domande più ricorrenti che mi arri...
Le spiagge di Huelva: dove andare in vacanza in Sp... Nelle spiagge di Huelva anche se non sono molto conosciute, troveremo forse il miglior mare d'Andalusia. Huelva comprende la parte nord della Costa de...
Le 100 cose da fare, in Andalusia, prima di morire... Senza tanti giri di parole, veniamo al dunque. Secondo me le 100 cose da fare, in Andalusia, prima di morire sono (in ordine sparso): Nº 20. Caval...

Visitare Doñana: una riserva naturale con nome di donna

Potenzialmente è la maggior attrazione turistica d’Andalusia, ma per i vincoli imposti per la sua conservazione il Parco Nazionale di Doñana rimane ancora un luogo da visitare per lo più sconosciuto al di fuori della Spagna (vedi Parchi Naturali d’Andalusia) . Questo spazio naturale, ubicato principalmente in provincia di Huelva, ma sconfinante anche nelle province di Cadiz e Siviglia, oltre che, riserva della biosfera è stato riconosciuto come patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1994.

–> Visita del Parco Nazionale Doñana da Siviglia

–> Prenota un’escursione a cavallo a Doñana

andalusia_consigli_viaggi_guida
Una vista aerea della palude di Doñana, habitat di circa 300 specie d’uccelli.

Questo ambiente situato sul delta dell’importantissimo fiume Guadalquivir, offre l’habitat paludoso ideale per circa 300 specie diverse di uccelli. La riserva, infatti, è la principale area di sosta europea di tutti gli uccelli migratori, che dal nord d’Europa raggiungono l’Africa. Per questo motivo, Doñana è la meta preferita dagli appassionati di bird-watching di tutto il mondo.

Vedi anche –> Cosa fare nel Parco Doñana

donana_tour_andalusia_viaggio_consigli_huelva
La ricca biodiversità del Parco attrae molti appassionati di bird-watching.

Il peculiare nome proviene da Doña Ana, la sposa del VII Duca di Medina Sidonia, che risiedeva appunto nella riserva. Visitando il parco si concepisce perché la duchessa scelse questo particolare ambiente in cui stanziare. I paesaggi che si manifestano sono allo stesso tempo discrepanti e coerenti.

donana_tour_andalusia_viaggio_consigli_vacanze
Il paesaggio del Parco Naturale Doñana passa dalla pineta…
donana_tour_andalusia_viaggio_consigli_huelva_vacanze
…gradatamente…
...alla spiaggia.
…alla spiaggia.

In questo ambiente è possibile apprezzare animali tipici della sierra e dei monti cercando cibo sulla spiaggia. Volpi, cervi, cinghiali e cavalli sono solo alcuni dei mammiferi che abitano liberamente in questo luogo fiabesco, dove il Guadalquivir si immette lentamente nell’Atlantico. Nell’area asciutta, la lince iberica (il felino più minacciato d’estinzione del pianeta) sopravvive e convive con l’impressionante fauna e avifauna presente nel parco d’Andalusia.

donana_tour_andalusia_consigli_vacanze
Vista della spiaggia di Mazagón nel Parco Doñana.

Il patrimonio naturale si trasforma lentamente lungo il Guadalquivir, passando dalla foresta alla brughiera, dalle dune alle spiagge. Le tartarughe si incontrano e scontrano con le volpi, mentre le aquile imperiali controllano dall’alto tutto il delicato ecosistema. Un ambiente di svariate sfumature, in cui il verde dei pini marini, l’azzurro Oceano Atlantico e l’ocra della sabbia compongono un’armonica tavolozza di colori. In questa entusiasmante cornice, gli stormi di fenicotteri punteggiano le rive di rosa fino al tramonto, quando le sagome in contro luce regalano altre splendide fotografie.

donana_tour_andalusia_viaggio_consigli
Fenicotteri al tramonto in una zona paludosa del Parco.

Dove dormire nei pressi del Parco nazionale Doñana

Il Parco naturale Doñana è uno spazio protetto e dentro i propri confini non permette soluzioni turistiche. Nei pressi del Parco, invece, sarà possibile trovare diversi tipi di alloggio. Qui potrete trovare tutte le soluzioni e le offerte che faranno al caso vostro.

 

Booking.com

Cosa vedere nel Parco nazionale Doñana (Huelva, Siviglia, Cadice):

  • La flora
  • La fauna
  • La pineta
  • La laguna
  • La spiaggia

Per maggiori informazioni e prenotare un tour da Siviglia è possibile rivolgersi a questo competente portale. Per consigli personalizzati o per organizzare una visita non dubitate a scrivermi ad alberto@andalusiaviaggioitaliano.com o compilate il seguente form:

Accetto la Privacy Policy

 



andalusia consigliata:

Cosa fare nel Parco Nazionale Doñana Non è possibile visitare il Parco Nazionale Doñana liberamente in tutto il territorio.  Per questo vi sono diverse cose da fare nel Parco Doñana, dipe...
In barca assaporando l’essenza di Huelva Cosa c’è di meglio di un aperitivo al mare? La risposta ve la offro io: durante il tramonto, un aperitivo con prodotti autoctoni in barca. Ad Isla Cri...
Tour tra i paesi del prosciutto di Huelva Nel nord della provincia di Huelva, nell'omonima sierra, si nascondono tra i monti dei bellissimi paesi che si dedicano principalmente alla produzione...