Archivi tag: Gastronomia

Zuheros, tracce preistoriche alle porte della Sierra Subbética

A sud-est di Córdoba, nelle prossimità delle più rinomate Lucena e Priego de Córdoba, si ubica un paesino di 700 abitanti, tra i più belli d’Andalusia.  Zuheros è un borgo dalle stradine strette e ripide alle porte della Sierra Subbetica, un Parco Naturale nel centro geografico d’Andalusia che incorpora ricchezze naturalistiche, archeologiche e tradizionali, completate stupendamente da una ricca attività d’escursionismo. La pratica del trekking in questo territorio è molto fomentata, grazie alla buona segnaletica, agli ottimi percorsi e agli stupendi paesaggi. Inoltre, la Via Verde della Subbetica, unisce, sostenibilmente e in forma lineare, Zuheros con gli altri paesi della Sierra (Luque, Rute, Cabra, Doña Mencía, Lucena, Puente Genil).

Continua la lettura di Zuheros, tracce preistoriche alle porte della Sierra Subbética

andalusia consigliata:

Visitare Zahara de la Sierra: accogliente Pueblo B... Il bel paese di Zahara de la Sierra, oltre ad essere accogliente è un borgo che ha tanto da vedere sia a livello storico, sia a livello paesaggistico....
A Nigüelas per scoprire i limiti della Sierra Neva... La Sierra Nevada è una conformazione montagnosa che ha avuto origine durante la Orogenesi Alpina, così come tutta la cordigliera Betica che caratteriz...
Tour enogastronomico tra i paesi di Montilla Moril... Una delle migliori zone d'Andalusia dove poter fare un tour enogastronomico è la regione del vino di Montilla Moriles, in provincia di Cordoba. Qui qu...

Zuppa fredda di mandorle? Meglio dire Mazamorra cordobesa

La Mazamorra cordobesa è una zuppa fredda di origine andalusa e successivamente espatriata verso le Americhe. A differenza del Salmorejo, del Gazpacho e dell’Ajoblanco, questa pietanza fredda non è tipicamente estiva. Infatti, l’ingrediente principale di questo piatto è la mandorla, che si raccoglie in autunno e si conserva per tutto l’inverno a differenza dei più comuni vegetali. Per questo motivo, la Mazamorra è un alimento che completa la dieta durante le stagioni fredde d’Andalusia.

andalusia_mazamorrra_cordoba_viaggio_tour
Una razione di Mazamorra cordobesa in un bar. In questo caso adornata con uva e jamón.

Si dice che la Mazamorra cordobesa sia la predecessora del Salmorejo. Infatti, la ricetta è molto simile, al pomodoro si sostituisce la mandorla. Dato che, quest’ultima è un frutto del Mediterraneo e che il pomodoro è d’origine americana, si intuisce che la Mazamorra sia antecedente al Salmorejo cordobés.

La ricetta della mazamorra

La ricetta della Mazamorra cordobesa è molto semplice, servono pochi ingredienti e un buon frullatore ad immersione. Il piatto si compone di:

La guarnizione è molto varia e acceta nuove proposte: dall’uovo sodo e olive nere, al pepe rosa, sino all’uva con jamón.

 mazamorra_cordoba_consigli_tour
Una vaschetta di Mazamorra cordobesa fatta in casa.

Se visitate Córdoba non dimenticatevi di provare oltre ai classici Salmorejo e Flamenquín, questa squisita  e alternativa zuppa fredda.

Per le dosi è possibile consultare questo blog di cucina.



andalusia consigliata:

Il serranito: opzione sempre valida a Siviglia Se qualcuno dovesse chiedermi quale è il piatto tipico di Siviglia, io risponderei senza dubitare il Serranito. È vero che diversamente dagli spinaci ...
L’olio d’oliva d’Andalusia: inim... Ancor più che vinicola, l'Andalusia è una regione olivicola. È circa di un milione e mezzo di ettari, infatti, la superficie coltivata a ulivo. In nes...
Il Gazpachuelo, un piatto dei pescatori Arriviamo alla costa malagueña, magari ben informati sulle spiagge migliori, sui monumenti e sulla storia della città che visiteremo. Ma per vivere un...

Arriva l’estate, è ora di salmorejo, gazpacho, ajoblanco, porra…

In Andalusia d’estate fa caldo, a volte caldissimo. Di conseguenza, con queste elevate temperature, è consigliabile e desiderabile una dieta che includa piatti freschi a base di verdura. Gazpacho, porra antequerana, ajoblanco e salmorejo sono alcune delle zuppe fredde tradizionali che la cultura andalusa offre ai suoi visitatori. Ognuna di queste pietanze si differenza negli ingredienti, consistenza, sapore e zona d’origine.

Le ricette del gazpacho, salmorejo, porra e ajoblanco

Gazpacho e salmorejo sono sicuramente i più conosciuti piatti freddi d’origine andalusa. Molte volte i turisti più distratti confondono l’uno con l’altro, anche se hanno sapore e caratteristiche molto diverse.

Gazpacho

andalusia_siviglia_gazpacho_cosa
Un Gazpacho andaluz fatto in casa.

Il gazpacho si caratterizza per contenere una grande quantità di ortaggi stagionali, che ne fanno un piatto rinfrescante, economico e genuino.  Ha una consistenza molto liquida, e normalmente è composta da:

Salmorejo

salmorejo_-andalusia_viaggio_tour_vedere_consigli_andalucia_visitare_cordoba
Il Salomorejo cordobés.

Il salmorejo,  a differenza del precedente, è decisamente molto più cremoso, altrettanto fresco, ma comprende meno quantità di verdura. Gli ingredienti di un salmorejo cordobes (di Cordoba) tradizionale  sono:

Porra Antequerana

Cosa_mangiare_porra
Autentica porra antequerana.

Di cremosità e di ingredienti similari al salmorejo è la porra antequerana. Questo piatto è originario di Antequera (Malaga), si serve anch’esso freddo e gli ingredienti sono:

  • Aglio
  • Olio d’oliva
  • Pomodoro
  • Pane
  • Sale
  • Peperone verde
  • Guarnizione con uovo sodo e tonno

Ajoblanco

dove_mangiare_ajoblanco
Un buon piatto di Ajoblanco

Ultimo, non per sapore, presentiamo l’Ajoblanco. Questa zuppa fredda è un piatto povero e presenta una consistenza veramente liquida. A differenza dei tre piatti precedenti non include nessun ortaggio, ma viene preparato con:

  • Pane
  • Mandorle tritate
  • Aglio
  • Acqua
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Aceto (opzionale)
  • Guarnizione con acini d’uva o melone

Dunque, dopo una mattinata di intenso turismo sotto il sole estivo opprimente, è una ottima idea rifugiarsi in un qualunque bar d’Andalusia e recuperare le energie grazie ad una delle buonissime zuppe fredde che propone la cultura culinaria andalusa.



andalusia consigliata:

“Hay caracoles!” Un aperitivo di lumac... Durante la primavera, in tante città d’Andalusia è più che frequente imbattersi con la scritta: “hay caracoles”. Un cartello indica l'inizio della...
Dove mangiare a Cordoba I migliori ristoranti dove mangiare a Cordoba e nella quale provare piatti tradizionali ed economici e i bar tipici dove prendere da bere non turistic...
TAPAS in Andalusia: cosa sono, come funzionano e q... Cosa sono le tapas Tutti sappiamo come l'Andalusia sia la patria de las tapas. Una forma di alimentarsi che sta prendendo piede anche in Europa e negl...