migliori_spiagge_cadice_barrosa_alberto

Le migliori spiagge di Cadice: provincia e città

Il mare della Costa de la Luz e le spiagge di Cadice sono uno dei motivi per fare una vacanza nel sud della Spagna. Il clima e la temperature sono ottimali e c’è tanto da vedere: paesaggi, ambienti naturali, tradizioni, eventi, etc. L’estate è la migliore stagione per il turismo detto “sol y playa” ma è anche quello più affollato. La primavera e l’autunno sono un ottimo periodo per vedere questa zona d’Andalusia anche con il rischio di non poter fare il bagno.

Vedi anche –> Le più belle spiagge in Andalusia

migliori_spiagge_cadice_barrosa_alberto
Le migliori spiagge di Cadice.

Le più belle spiagge di Cadice lungo la Costa de la Luz

Prima di svelare quali sono le 10+1 più belle spiagge di Cadice voglio sfatare qualche luogo comune. Dire Costa de la Luz non è sinonimo di “spiagge in provincia di Cadice”, infatti a questa zona appartengono anche le stupende spiagge della provincia di Huelva. Il mare della Costa de la Luz è, soprattutto in primavera e autunno, un po’ più freddo rispetto al Mediterraneo. In estate la temperatura è pressoché similare e comunque è sempre gradevole fare il bagno. Le spiagge di Cadice in estate sono anch’esse preda di turisti. La grande ampiezza di alcune di queste spiagge “nasconde” un po’ il sovraffollamento che si produce in alta stagione. Il vento in questa zona d’Andalusia è un ospite abituale per non dire costante. A volte quando il “levante” è veramente forte è impossibile stare in spiaggia e per questo risulta essere non del tutto adatta ai bambini.

10 spiagge in provincia di Cadice

Rota ha delle bellissime spiagge, ma la migliore è senza dubbio quella de La Costilla. Una playa molto frequentata nel centro urbano di Rota e dalla quale è possibile vedere la base militare USA in lontananza. È una spiaggia di 1.300 metri di sabbia chiara e di ottima qualità nonostante la presenza del paese. La spiaggia de La Costilla riceve l’ambita Bandiera Blu per la qualità della spiaggia, delle acque e dei propri servizi al bagnante.

Cosa_vedere_rota_spiaggia
La spiaggia de La Costilla.

La spiaggia playa Valdelagrana si trova nella località de El Puerto de Santa Maria. Questa spiaggia si divide in due zone ben diverse: quella più a nord lunga 2 Km e lungo la quale si affacciano molti bar, chiringuitos e servizi di ogni genere e quella più a sud più selvaggia e protetta dal Parco Naturale de los “Toruños”. La spiaggia è comunque composta da sabbia fine e chiara e sfoggia la Bandiera Blu simbolo di ottima qualità. In lontananza è ben visibile il nuovo ponte che collega la città di Cadice con la terra ferma, il ponte de “la pepa”.

migliori_spiagge_cadice_barrosa_valdelagrana
La spiaggia Veldelagrana a El Puerto de Santa Maria.

La spiaggia playa de la Barrosa si trova nel comune di Chiclana de la Frontera, in concreto nella zona di Sancti Petri. A questa spiaggia si affacciano numerosi hotel di 4 o 5 stelle e grandi zone residenziali di lusso (vedi Hotel Novo Sancti Petri). Nonostante la grande affluenza di gente durante il periodo estivo e della presenza di vari chiringuitos, questa spiaggia è di ottima qualità, protetta dalle dune e la scogliera alle proprie spalle e come evidenza l’assignazione della Bandiera Blu ogni anno.

migliori_spiagge_cadice_barrosa
La playa de la Barrosa a Chiclana de la Frontera.

La spiaggia de El Palmar si trova tra Conil de la Frontera e Vejer de la Frontera. È una lunga spiaggia di 8 chilometri a poca distanza dai due centri abitati. Questa spiaggia vergine, poco urbanizzata, è una delle più ampie di tutta la provincia di Cadice. El Palmar, in alta stagione, è una spiaggia molto frequentata soprattutto da giovani e surfisti. Anche la vita notturna in questa zona risulta molto interessante.

andalusia_el-palmar_conil_andalucia_consigli_-tour_cosa-vedere
L’infinita spiaggia del Palmar.

A Conil de la Frontera non troveremo solo grandi spiagge. Questa località, infatti, è l’ideale per proteggersi dal “levante” andando in spiaggia in una delle cale. Tra le varie cale, quella più importante è sicuramente la Calas de Roche, protetta dalle rocce e la pineta alle proprie spalle. Sono varie cale che con la bassa marea comunicano tra di loro, ma che con l’alta marea rimangono separate. Oltre alla vita da spiaggia qui è possibile contemplare il grandissimo valore paesaggistico della zona.

conil_cadiz_andalusia_andalucia
Una delle calette di Calas de Roche.

La zona de Caños de Meca e Trafalgar comprende una delle migliori spiagge con vita notturna della provincia. Un ambiente “alternativo” è presente durante l’alta stagione in questa zona. Durante le altre stagioni, invece, questa è una zona di assoluta pace. In questa spiaggia tra Vejer de la Frontera e Barbate sarà osservabile uno dei più bei tramonti di tutta l’Andalusia. Il mare di sabbia, il cielo color fuoco e il profilo del faro sono una delle fotografie più belle che potrete scattare.

migliori_spiagge_cadice_trafalgar
La spiaggia e il faro di Trafalgar in lontananza.

La spiaggia playa de Los Alemanes conosciuta anche come Cabo de Plata è una piccola zona di costa che si trova nei pressi di Zahara de los Atunes (frazione di Barbate). Quella de Los Alemanes è una spiaggia di 1500 metri situata tra due capi, quello di Plata e quello di Gracia. La sabbia è dorata e fine anche se ormai il tipico ambiente dunale è praticamente scomparso. Dalla vicina zona residenziale di Atlanterra è possibile vedere tutta la bellezza di questa spiaggia di Cadice.

barbate_andalusia_viaggio_italiano_consigli_cadice_zahara_cadiz1
La fantastica spiaggia de Los Alemanes di Zahara de los Atunes.

La spiaggia playa Valdevaqueros si trova nel limite comunale di Tarifa. Come in tutta la provincia, anche qui spira un vento costante e per questo proprio questa spiaggia è una delle preferite per gli amanti di surf e kitesurf. Questa bellissima zona di sabbia dorata e fine e di dune in costante movimento grazie all’azione del vento è ormai stata ceduta dai bagnanti a questi sportivi. È bellissimo osservare i centinaia di aquiloni che ballano nel cielo ma sarà piuttosto inopportuno fare il bagno.

migliori_spiagge_cadice_valdevaqueros
La spiaggia di Valdevaqueros (Tarifa).

La spiaggia di Bolonia è la playa più rinomata d’Andalusia per la propria duna che rappresenta un patrimonio ambientale d’inestimabile valore naturalistico. Questa spiaggia di Tarifa è comunque una buona zona dove trascorrere la giornata tra un po’ di tintarella, un’escursione sulla duna e una visita al limitrofo Parco Archeologico di Baelo Claudia. La fama porta che questa duna, desolatamente abbandonata in inverno, sia assaltata dai turisti durante l’alta stagione. In una zona che sino a poco tempo fa era piuttosto selvaggia, qui s’insinua il turismo di massa e la moda.

Spiagge_andalusia_belle_bolonia_tarifa
La famosa duna di Bolonia (Tarifa).

La spiaggia playa Los Lances è la zona di costa più vicina alla cittadina di Tarifa e l’ultima spiaggia dell’Oceano Atlantico, prima che questo diventi Mediterraneo. Come quelle di Valdevaqueros e Bolonia, anche in quella de Los Lances il vento è il protagonista. Assieme a questo fattore meteorologico onnipresente ci saranno gli amanti degli sport d’acqua come il surf e kitesurf. Quella de Los Lances è tra e più lunghe della provincia di Cadice grazie ad oltre 7 chilometri di sabbia fine e pizzicante.

cosa_vedere_tarifa_spiagge_surf_spagna_andalusia_las
La spiaggia de Los Lances nei pressi di Tarifa.

Una spiaggia urbana di Cadice: La Caleta

La spiaggia de La Caleta è uno dei simboli della città di Cadice e di tutta la provincia. Le infrastrutture bianche racchiudono questa piccola spiaggia situata nel cuore della città. Una spiaggia bella da vedere e anche cinematografica (indimenticabile l’uscita dall’acqua de La Caleta di Halle Barry in 007: la morta può attendere). È un’ottima spiaggia dove poter passare un’intera giornata prendendo il sole, facendo il bagno nell’Atlantico e mangiando in uno dei tanti bar che troviamo nei pressi della spiaggia. Essendo di limitate dimensioni e avendo un gran flusso di turisti non è facile trovare qui relax o fare lunghe passeggiate sul bagnasciuga.

migliori_spiagge_cadice_la
La Caleta, famosa spiaggia di Cadice.

Dove dormire a Cadice

Per scoprire tutte le spiagge della provincia di Cadice consiglio di soggiornare in una località situata in una zona intermedia come in un hotel di Conil de la Frontera. Se si ama il surf e non ci da troppo fastidio il vento allora potremo anche dormire in uno stabilimento di Tarifa. Se invece cerchiamo anche dei buoni servizi al turista allora l’ideale sarebbe alloggiare in uno stabilimento de El Puerto de Santa Maria. Di seguito, invece, sarà possibile consultare tutti gli hotel in offerta in provincia di Cadice.


Booking.com

Per consigli personalizzati sulle spiagge di Cadice o per organizzare una visita potete scrivermi ad alberto@andalusiaviaggioitaliano.com o compilate il seguente form:



andalusia consigliata:

Una gita a Medina Sidonia, il Balcone della Baia d... Medina Sidonia è un paese dalle modeste dimensioni (11.000 abitanti) che si interpone tra la costa di Cadice (Barbate e Conil de la Frontera) e la omo...
Arcos de la Frontera: punto di partenza de los pue... Arcos de la Frontera è, forse, il villaggio bianco di Cadice più conosciuto fuori dai confini nazionali. Infatti, questo paese è sicuramente quello in...
Mojácar: comodità turistiche e spiagge naturali pr... Mojácar è un pueblo turistico d'Almeria, situato al nord delle spiagge del Parco Naturale Cabo de Gata-Níjar e di Carboneras. Il borgo si ubica a poco...
Le migliori spiagge di Cadice: provincia e città ultima modifica: 2017-09-18T19:11:18+00:00 da andalusia viaggio italiano

2 pensieri su “Le migliori spiagge di Cadice: provincia e città”

  1. Buongiorno Alberto! Il tuo blog mi ha conquistato e sto pensando di fare un piccolo tour (1 settimana) dell’andalusia a fine dicembre. Son tentata di affittare la macchina e fare x conto mio. Credo sia fattibile e un buon periodo? Cari saluti e grazie. Christina

    1. Ciao Christina!
      Grazie per le belle parole.

      Quello che proponi è fattibile e io posso darti una mano senz’altro. Il periodo che hai scelto non è male…qui gli inverni sono piuttosto miti. Certo, non potrai fare il bagno però è comunque una bel periodo…e puoi anche vedere le città addobbate per Natale.
      Con una settimana di tempo, ti consiglierei di visitare 3 città dipendendo dall’aeroporto d’arrivo. Potrebbero essere Siviglia, Cordoba e Cadice (sarebbe comodo farlo anche con i mezzi) o Malaga, Granada, Cordoba (meglio farlo in auto). Praticamente dipende dove arrivi: Siviglia, Malaga o Granada?

      Un saluto,
      Alberto Pala

Rispondi