La storia di Diletta: sempre in partenza…verso l’Andalusia!

Per “Andalusia con i tuoi occhi”, Diletta, autrice del simpatico blog Sempre in Partenza, invia la descrizione della propria favolosa esperienza in Andalusia.

cosa vedere andalusia_ malaga calle larios
Pronti per la Feria nella Calle Larios di Malaga.

A fine 2014, l’Andalusia è stata la mia casa per tre mesi. Mi ero già innamorata della Spagna dopo il periodo in Erasmus a Valencia, ma mai avrei pensato di trovare qualcosa di così bello e così unico nel sud della penisola iberica. Lo so, spesso per parlare della Spagna e dell’Andalusia si usano tante frasi fatte e stereotipi: calore, flamenco, movida, spiaggia. Eppure io credo davvero che non esistano parole migliori per descrivere questa regione!

Cosa vedere andalusia _siviglia dalla giralda
Anche la vista dalla Giralda di Siviglia lascia senza parole.

Sono già tornata da circa un anno, ma i ricordi di Malaga e di tutta la regione andalusa sono ancora qui, nel mio cuore e nelle mia mente. Mi trovavo a Malaga per un tirocinio universitario, ma ho sfruttato ogni momento possibile per viaggiare e vedere il più possibile, perché l’Andalusia è bella tutta, e anche i paesini più piccoli meritano una visita.

cosa vedere andalusia_ nerja
Il Balcón de Europa di Nerja.

Ho scelto sette scatti che secondo me rappresentano a pieno ciò che significa per me l’Andalusia e le sensazioni che provo quando ripenso a quei meravigliosi tre mesi: la solarità, la gentilezza e la cordialità della gente, il caldo e le giornate sempre piene di sole, il clima mite anche in inverno, il mare e le spiagge meravigliose della Costa del Sol, l’amore per il flamenco, i patios, gli azulejos.

Cosa vedere andalusia_ cordoba
Callejeando per le strade di Cordoba.
Cosa vedere andalusia_ osuna
Una porta d’ingresso ad Osuna.

Non ho scelto foto dell’Alhambra di Granada o della Mezquita di Cordoba: sono dei capolavori assoluti, ma ho preferito qualcosa di diverso per mostrare anche altri meravigliosi scorci, più o meno conosciuti… la vista su Siviglia dall’alto della Giralda, i colori limpidi del mare di Nerja, le simpatiche signore in abito tradizionale nella caldissima Calle Larios di Malaga, una finestra particolare di Cordoba, l’ingresso colorato di un’abitazione nella cittadina di Osuna, le case bianche e le vie strette dell’Albaicín, il quartiere arabo di Granada.

Cosa vedere andalusia_ granada
L’Albaicín, eredità mussulmana a Granada.

Ricordi indelebili.

Grazie per il contributo a Diletta e complimenti per il blog Sempre in partenza (Facebook, Twitter, Instagram).



andalusia consigliata:

Cammino sopra il vuoto Per la rassegna "Andalusia con i tuoi occhi" pubblico molto volentieri l'emozionante contributo che mi ha inviato l'amico Gabriele R. A lui la parola...
La provincia di Huelva di Lorenzo Ricordi della provincia di Huelva: ecco una raccolta di foto delle mie vacanze in Costa della luce, terra ospitale e di mare (oceano), di luce (co...
“Una storia d’amore con Siviglia”... Quest'oggi per la rassegna "Andalusia con i tuoi occhi" raccolgo l'invito di Teresa. Questa ragazza della provincia di Varese (come me!) ha vissuto a ...
La storia di Diletta: sempre in partenza…verso l’Andalusia! ultima modifica: 2016-02-06T11:33:21+00:00 da andalusia viaggio italiano

Un pensiero su “La storia di Diletta: sempre in partenza…verso l’Andalusia!”

Rispondi