Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia

Dal trekking agli sport invernali: i due versanti della Sierra Nevada di Granada

La Sierra Nevada è uno dei due Parchi Nazionali d’Andalusia (l’altro è Doñana). Si ubica tra le province di Granada ed Almeria, a pochi chilometri a sud-est dalla città di Granada. Quest’area protetta che ha innamorato la popolazione mussulmana dell’Al-Andalus, oltre ad essere stata inclusa nella lista della Riserva della Biosfera dell’Unesco nel 1986, è stata anche riconosciuta Parco Naturale nel 1989 e Parco Nazionale nel 1999 (vedi 24 Parchi Naturali d’Andalusia).

–> Prenota la visita del Parco Nazionale Sierra Nevada da Granada

Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia
Una fantastica vista dall’alto della Sierra Nevada.

La superficie del Parco Nazionale della Sierra Nevada è di 86.208 ettari (per gran parte in provincia di Granada), include 60 comuni e si inserisce in territori come la Alpujarra, la valle del Lecrín, il Marquesado de Zenete ed il bacino del fiume Nacimiento. Un’area protetta che accoglie la vetta più alta della penisola iberica, il Mulhacén (3479m) ed alcune delle cime più alte della penisola (Veleta 3398m, Alcazaba 3371m, Cerro de los Machos 3327m, Pico del Salón 3325m, Pico del Campanario 3318m, Pico del Zacatín 3307m, Puntal de la Caldera 3226m, Loma Pelada 3185m).

Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia_Veleta
Dietro le nubi dovrebbe vedersi la cima Veleta (3398 m). Nonostante l’altitudine e la stagione invernale, l’ambiente si presenta secco.

Il versante nord della Sierra Nevada, quello che si affaccia verso la città di Granada ed il Marquesado del Zenete è, chiaramente, il più freddo e dove si ha la maggior occasione di poter osservare le cime innevate. Il versante sud, invece, quello rivolto verso l’Alpujarra ed il Mediterraneo, è il lato del massiccio più caldo e con più ore di sole a disposizione.

Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia_Granada
Il versante nord della Sierra Nevada. Anche d’estate con le cime un pò innevate.

Il clima estremo d’alta montagna non impedisce comunque il ciclo vegetativo. La Sierra Nevada, infatti, come indica il riconoscimento Unesco Riserva della Biosfera, ospita un’enorme varietà vegetale (oltre 2.000 specie) con 65 specie endemiche che costituiscono la vera ricchezza del Parco. Nonostante l’alto livello di protezione necessaria per questo particolare habitat, la Sierra Nevada è un Parco Naturale particolarmente umanizzato, dove si cerca di coniugare le tantissime opportunità turistiche con la conservazione della diversità biologica.

Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia_chumbera
…al fico d’india.
Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia_pinos
In Sierra Nevada troviamo dalla pineta…

Cosa vedere in Sierra Nevada

Con queste caratteristiche, la Sierra Nevada è l’ideale per godere, in inverno, degli sport sulla neve (è una delle stazioni sciistiche con il maggior numero di ore di sole all’anno) e d’estate, di lunghe passeggiate nella natura. Contrariamente dal resto della regione, in Sierra Nevada si può godere di un clima mite anche d’estate, un ottimo incentivo per gli appassionati di trekking, hiking e MTB. Il sentiero Sulayr GR-240, per esempio, è un percorso circolare di 300 Km, il più lungo di tutta la Spagna. Le sue 19 tappe permettono di scoprire la bellezza dei paesaggi della sierra, l’autenticità di alcuni paesini dell’Alpujarra granadina e la particolarità  della faglia di Nigüelas. Proprio dall’Alpujarra partono due dei sentieri più conosciuti ed emblematici della Sierra Nevada, quelli che collegano Capileira e Treveléz con la cima del Mulhacén. Infine, è possibile utilizzare gli impianti di risalita (Pradollano-Borreguiles-Veleta) per percorrere delle fantastiche passeggiate in quota, come per esempio quella del Veleta, quella dell’Osservatorio, quella della Laguna de las Yeguas o quella della Virgen de las Nieves.

Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia_Capileira
Il paese di Capileira sormontato dalla Sierra Nevada.

Per gli amanti della MTB, invece, il Parco Nazionale della Sierra Nevada mette a disposizione dei ciclisti oltre 500 km di percorsi segnalati (Transnevada) che permettono anche l’attraversamento da un versante all’altro del massiccio roccioso.

–> Prenota la visita del Parco Nazionale Sierra Nevada da Granada

Cosa vedere Sierra Nevada_Granada_Andalusia_Vista
La vista dalla Hoya del Portillo, punto di partenza per le scalate al Mulhacén ed punto d’interesse del percorso Sulayr GR-240.

La neve perenne, osservabile sino al XIX secolo e che ha determinato il nome di questo massiccio, ormai non è più riscontrabile. La stagione invernale (normalmente da novembre a marzo), infatti, si è accorciata ed è sempre più necessario utilizzare la neve artificiale per dare continuità all’unica esperienza turistica di questo genere in Andalusia. La stazione sciistica “Sierra Nevada” è comunque ancora una delle più importanti a livello nazionale dato che mette a disposizione degli sciatori oltre 120 piste da sci. 106 chilometri di pura adrenalina, perfettamente conservati dai 350 cannoni sparaneve.
Landscape

Dove dormire in Sierra Nevada

Dormire in Sierra Nevada è assolutamente cosa semplice. Tante, ormai, sono le strutture turistiche presenti su queste montagne. Per comodità è consigliabile alloggiare in uno stabilimento della località Sierra Nevada. Sotto, invece, si propongono tutti gli hotel in offerta in provincia di Granada.



Booking.com

Cosa vedere in Sierra Nevada (Granada):

      • Il patrimonio naturale del Parco
      • La vetta più alta della penisola iberica: Mulhacén (3479m)
      • I paesini dell’Alpujarra
      • La faglia di Nigüelas
      • Il sentiero Sulayr GR-240
      • Le passeggiate in quot
      • Il percorso per MTB Transnevada
      • La stazione sciistica

Per maggiori informazioni turistiche su cosa vedere in Sierra Nevada è possibile visitare la pagina turistica della Sierra Nevada. Per consigli personalizzati o per organizzare una visita non dubitate a scrivermi ad andaluciaitalia@gmail.com o compilate il seguente form:

 



andalusia consigliata:

A cavallo dal Parco Doñana alla spiaggia di Mazagó... Tra le cose da fare assolutamente in Andalusia c'è la passeggiata a cavallo dal Parco Doñana alla spiaggia di Mazagón in provincia di Huelva. Attraver...
Alla scoperta della colonia di fenicotteri di Fuen... Fuente de Piedra è un paesino di poco più di 2.000 abitanti della provincia di Málaga. Situato a pochi chilometri da Antequera e dal Caminito del Rey,...
Montilla e le cantine di vino a Cordoba A sud della provincia di Cordoba si ubica la zona Montilla Moriles, un territorio dedito principalmente alla produzione del vino, all'agricoltura e al...
Dal trekking agli sport invernali: i due versanti della Sierra Nevada di Granada ultima modifica: 2016-01-20T20:30:37+00:00 da andalusia viaggio italiano

Rispondi