Asilah: fiabesco paese lungo la costa atlantica del Marocco

Asilah (Assilah) o Arsila è un paese non molto grande (25.000 abitanti) che si ubica a 46 Km da Tangeri, lungo la costa atlantica settentrionale marocchina, poco più a nord di Larache (vedi anche Spiagge, Archeologia e Mercati tra Asilah e Larache). È un paese cui economia oggi si basa notevolmente sul turismo e come Chefchaouen mantiene un’immagine e una marca turistica molto ben conservata.

Cosa_Vedere_Asilah_muraglia
Una cartolina della Medina di Asilah.

Cosa vedere ad Asilah

Asilah, infatti, si divide principalmente in due zone principali: la Medina e la “periferia“. Queste due zone, la prima molto più turistica della seconda, sono delimitate dalla muraglia e dalle porte d’accesso: Porta del Mare (dove poter parcheggiare) e Porta di Terra.

Cosa_Vedere_Asilah_torre
La Porta del Mare e la torre El Kamra.

La Medina è il quartiere tradizionale delle città del Marocco, in questo caso le bellissime e curatissime case bianche e azzurre spesso sono affittate a turisti stranieri, i quali possono sì godere della fantastica architettura, ma troveranno poche testimonianze della vita quotidiana marocchina.

Cosa_Vedere_Asilah_case
Case perfette nella Medina.
Cosa_Vedere_Asilah_medina
Incantevole strada nella Medina.

La Medina di Asilah, nonostante il grande sfruttamento turistico estivo, merita di essere vista. Oltre all’intricata rete di viuzze e case bianche, sono di rilevanza turistica: l’antica torre di sorveglianza El Kamra, il centro congressi Hassan II e il palazzo di Raissouni.

Cosa_Vedere_Asilah_mezquita
Una delle zone principali della Medina.
Cosa_Vedere_Asilah_mare
Il mare e la spiaggia del paese.

La classica escursione ad Asilah contempla sicuramente la visita ad un baluardo della muraglia che si estende verso il mare e che sovrasta il cimitero. Da questo punto si avrà, da un lato, l’incredibile vista della Medina affacciata all’oceano, e dall’altro, le bellissime spiagge di sabbia e roccia che circondano la cittadina.

Cosa_Vedere_ Asilah _vista
La Medina si affaccia all’oceano.

Sorprendentemente, anche la street art caratterizza la Medina di Asilah. Tra le varie case dall’architettura tradizionale, infatti, spuntano numerose belle opere di street art che cambiano ogni anno. Ogni estate, infatti, Asilah ospita un importante festival culturale nella quale diversi artisti “ridipingono” questo museo all’area aperta.

Cosa_Vedere_Asilah_street art
Modernità (street art) e tradizione (coperte).

Fuori dalla Medina di Asilah

Cosa_Vedere_Asilah_mercato
Il mercato limitrofo alla Porta di Terra.

Come detto, la Porta del Mare e la Bab Hamar (Porta di Terra) collegano la Medina con l’esterno della muraglia. Dopo una prima fascia di ristoranti e attività commerciali dedicate al turismo, inizia la Asilah dei marocchini. In questa zona non ci sono rilevanti attrazioni turistiche, ma è molto interessante curiosare la quotidianità del paese. In questo senso è possibile immergersi nei due mercati di Asilah. Quello piccolo, limitrofo alla Porta di Terra, si sviluppa lungo la muraglia ed è abbastanza tranquillo, l’altro, poco più distante, è uno spazio coperto molto più ampio, caotico, vissuto e con un pungente odore indimenticabile.

Cosa_Vedere_Asilah_mercato coperto
Il mercato coperto.

All’esterno della Medina, non molto lontano dalla Porta del Mare, si ubica il più famoso bar di Asilah dove è d’obbligo consumare la unica specialità del locale: il tè marocchino alla menta e molto zuccherato. Tra una bevanda calda e l’altra, ogni sabato sera, in questo particolare e accogliente ambiente, è possibile ascoltare un “concerto” di musica popolare andalusí. Un evento che coinvolge tantissimi uomini locali e solo qualche curioso turista.

Cosa_Vedere_Asilah_te
L’ora del tè nel bar vicino alla Porta del Mare.

Oltre al tè marocchino ed all’immancabile cous cous, ad Asilah, paese di costa, è possibile mangiare del buon pesce fritto o alla griglia. Un menu molto famigliare in Andalusia.

Cosa_Vedere_Asilah_cous cous
Incredibile cous cous fatto in casa.

Dove dormire ad Asilah

Trovare alloggio as Asilah è piuttosto facile. Questa cittadina, infatti come detto, ha intrapreso un forte sviluppo turistico. Qui è possibile consultare tutte le soluzioni ubicate dentro e fuori della medina di Asilah.

Cosa vedere ad Asilah (Marocco):

  • La Medina
  • La spiaggia
  • Il Palazzo di Raissouni
  • I mercati
  • La Porta di Terra
  • La Porta di Mare
  • La torre El Kamra
  • Il bar del tè marocchino
  • Il palazzo Hassan II

Per maggiori informazioni su cosa vedere ad Asilah o per una visita guidata è possibile contattarmi scrivendo ad andaluciaitalia@gmail.com o compilando il seguente form:

 



andalusia consigliata:

Setenil de las Bodegas…..e non ci credi Sulla strada che conduce a los pueblos blancos (vedi Grazalema e Arcos de la Frontera) e al nord del Parco de los Alcornocales si trova Setenil de la ...
Frigiliana, tre culture…e in lontananza il M... Nel fantastico ufficio di informazione turistica di Frigiliana, immediatamente, si scopre che questo paese dell'Axarquia ha ospitato tre culture nell'...
Immergersi a Larache in un’autentica Medina ... Se Asilah e Chefchaouen sono una favola, Larache rappresenta la realtà del Marocco. Questo è un paesotto a sud di Asilah lungo la costa atlantica del ...
Asilah: fiabesco paese lungo la costa atlantica del Marocco ultima modifica: 2016-05-23T11:38:14+00:00 da andalusia viaggio italiano

Rispondi